Nuovo Ponte località Puglia

Venerdì 15 luglio presso il Comune di Torrebelvicino, alla presenza dei Sindaci di Torrebelvicino e Valli del Pasubio signori Calli e Cunegato, dei Presidenti Avis Provinciale e Avis Schio-Altovicentino sig.ri Iseppi e Carraro, promotori dell’iniziativa, e del Presidente dell’Avis di Valdagno sig. Mingardi, è stato ufficializzato il contributo che l’AVIS darà per l’intervento mirato alla costruzione del nuovo ponte in località “ Puglia” sulla strada di collegamento dei due Comuni.
Il ponte era stato distrutto dall’alluvione del novembre scorso. Attualmente il collegamento è assicurato con un ponte provvisorio montato dall’esercito.
L’idea di un intervento a favore delle nostre zone colpite dall’alluvione è partita dal ns. Presidente Carraro e fatta propria dalla Provinciale nella persona del Presidente sig. Iseppi.
Il contributo totale versato è pari a € 11.000,00 .
La ns. Comunale partecipa con € 6.000,00 pari ad un contributo di € 1,00 a donazione effettuata nel
2010.

I Sindaci hanno, nel loro intervento, evidenziato il significato di solidarietà che c’è dietro a questa iniziativa ed il radicamento nel territorio delle ns. Avis Comunali ringraziando i presidenti presenti e attraverso loro tutti gli Avisini che hanno dato il loro contributo.
I ns. Presidenti hanno dato risalto al significato del simbolo “ponte” che è fatto per unire, per
superare le incomprensioni e le differenze di opinioni al fine di lavorare tutti per il bene comune.
Il nuovo ponte, presentato dallo Studio Tecnico Canale che ne segue la progettazione, sarà intitolato
ai donatori di sangue. I lavori dovrebbero iniziare nell’autunno e terminare verso fine 2012.