Bimbingoal 2018

AVIS SCHIO con Bimbingoal: piccoli calciatori crescono!

Tradizionale calcio d’inizio per il consueto appuntamento del “Bimbingol” che ogni anno viene organizzato nell’ultimo weekend di aprile dalla storica società calcistica del Calcio Poleo e che ha visto la partecipazione di oltre 350 giovani calciatori delle varie squadre della provincia.


Presente la nostra associazione Avis-Schio Altovicentino che non ha voluto mancare a questa manifestazione allestendo una postazione per tutti coloro che si sono avvicinati per approfondire il tema delle donazioni e omaggiando i piccoli partecipanti a fine torneo con speciali coppe per tutti.
Una due giorni caratterizzata da agonismo, competizione e tanta allegria e, al di là del mero risultato sportivo, a vincere sono stati i sani valori dello sport, dell’integrazione e del rispetto delle regole e dell’avversario, ideali che l’organizzazione Calcio Poleo vuole trasmettere sin dal primo anno di istituzione di questa manifestazione.
Presente anche il Comune di Schio, nella persona dell’Assessore allo Sport Aldo Munarini che, a fine torneo durante le premiazioni, ha ribadito come l’amministrazione comunale scledense investe molto delle proprie risorse nel campo dello sport che ritiene fondamentale per la crescita fisica, psichica e sociale delle piccole generazioni considerandolo maestro di vita e di aggregazione.
Molto soddisfatto anche il Presidente dell’Avis Schio Altovicentino Giulio Fabbri, che, durante il suo intervento ha sottolineato il messaggio che l’Avis vuole trasmettere a bambini e genitori attraverso la donazione di sangue, midollo e organi per salvare la vita a tanta gente. Inoltre, ha aggiunto: “l’Avis è il principale sponsor di una manifestazione giocosa per i bambini e significativa per i loro genitori e noi siamo onorati di parteciparvi come di consueto ogni anno offrendo con il nostro contributo un simbolico dono a tutti i piccoli futuri campioni”.
Garufo Mauro