Anima e cuore

Al torneo di calcetto del 25 maggio a Costabissara siamo arrivati terzi! ma soprattutto abbiamo vinto il premio FAIR PLAY!!!! Assegnato per correttezza e sportività, e in un evento di beneficenza, crediamo sia una cosa ottima!!

Ecco qui una descrizione dell’evento:
Anima e Cuore” è un progetto nato nel 2009 a Costabissara (VI). Una manifestazione organizzata da 7 ragazzi, nata come memorial di un amico scomparso in un incidente stradale: Simone Greco. Successivamente la manifestazione si è ampliata in ricordo di altri ragazzi che hanno perso la vita sulla strada, come Paolo Forte e Maria Laverda. Ha assunto inoltre un’impronta più libera, aperta soprattutto ad un pubblico giovanile, con lo scopo di trasmettere un messaggio a tutti i giovani: divertirsi consapevolmente. Poichè come diceva Orazio: “Modus est in rebus“.

anima e cuore

Pertanto viene organizzato un pomeriggio dove i giovani possano esprimersi. In particolare nell’ultima edizione sono stati organizzate alcune attività, tra le quali:

  • un torneo di calcetto ad iscrizione chiusa, in cui si sono sfidate 6 squadre degli amici di Simone, Maria e Paolo;
  • un concerto di gruppi rock, con band di giovani vicentini: Stereotipe (rock), Odd-Rey (Hard-rock), Superficie Ruvida (Hip-hop/jam/freestyle);
  • un evento writers: un gruppo di giovani artisti ha realizzato una serie di graffiti sul muro esterno del campo sportivo;
  • gruppi di ballo: gli allievi della palestra “Sette Muse” di Costabissara, si sono esibiti in varie specialità, quali: Danza del ventre, Tai-Chi, Kung-Fu.

 

Inoltre per tutta la durata della manifestazione è stato presente uno stand di cocktail analcoolici, in modo da offrire una scelta responsabile per chi guida.

Il motto della manifestazione è : “Ricordare, sensibilizzare e divertirsi” perchè ricordare è necessario per imparare e chi non impara dal passato è condannato a riviverlo.”