Ambulanza Avis Schio

ambulanza avis schio - croce rossa

Gobetti, Fasolato, Carraro, Magrin

Da alcuni giorni il logo dell’AVIS Comunale Schio – Alto Vicentino viaggia pure sulle quattro ruote della nuova autoambulanza della Croce Rossa Italiana di Schio.
L’idea di cesellare il logo dei nostri donatori di sangue sulla nuova vettura della Croce Rossa Italiana di Schio è sorta in modo tanto inatteso quanto spontaneo lo scorso mese di novembre 2011, in occasione dell’inaugurazione della nuova sede della CRI presso l’Ospedale di Schio.

Alla cerimonia era infatti presente una delegazione dell’AVIS locale, capeggiata dal presidente Gianfranco Carraro. Quest’ultimo, per sancire il connubio tra le due associazioni di volontariato, ha avanzato tale proposta, accolta con favore dal dott. Gianfranco Magrin, che attualmente ricopre l’incarico di commissario della Croce Rossa Italiana di Schio.

Scorazzando tra le strade della città e della vallata, l’ambulanza renderà pertanto ancor più visibili due genuini simboli della solidarietà. L’iniziativa non rientra però in una operazione di marketing, ma è volta a diffondere il messaggio sempre attuale del diritto e del sostegno alla salute dei cittadini. Attualmente l’ambulanza viene utilizzata per il trasporto degli ammalati, ma è pure provvista della necessaria attrezzatura per supportare l’ospedale cittadino nel servizio delle urgenze del 118.
La vettura verrà peraltro messa a disposizione di atleti che parteciperanno alle future gare sportive organizzate dall’AVIS Comunale Schio Alto Vicentino.