1° Memorial Thomas Casarotto

La società ASD U.C. Arcobaleno Generali Ballan di Mestre, in collaborazione con il portale ciclismosicuro.it e la famiglia Casarotto, nel ricordo di Thomas Casarotto, un diciannovenne scledense scomparso a metà settembre 2010 a seguito dell’impatto  con un veicolo durante il Giro ciclistico del Friuli per dilettanti, ha organizzato il 2 ottobre 2011 una gara riservata ai dilettanti, con partenza e arrivo a Poleo di Schio, su un tracciato misto.  Verranno coinvolti i comuni di Schio, Santorso, Piovene Rocchette, Carrè, Zanè, San Vito di Leguzzano, Malo e Monte di Malo.

A far da cornice all’evento, ciclismosicuro.it ha organizzato, sabato 1 ottobre,  una serata con i campioni dal tema “Tutti per Thomas – passione e sicurezza nel ciclismo” a cui interverranno tutti quei campioni delle due ruote sensibili al tema della sicurezza.

E’ prevista una relazione del Comando del Consorzio dei Comuni dell’Alto Vicentino della Polizia Locale  sulla sicurezza, la premiazione del Trofeo dello Scalatore d’oro Memorial  A.Sasso-S.Pelizzari a cura del Comitato Provinciale di Vicenza della FCI, la presentazione dei disegni dei Giovanissimi delle società ciclistiche vicentine sul tema della sicurezza, con la proiezione di alcuni video inerenti l’attività ciclistica provinciale, la presenza d Paolo Aste protagonista alla RAAM americana del 2011 e la testimonianza di vari campioni del pedale in merito alla sicurezza nel ciclismo.

Anche l’Avis Alto Vicentino è coinvolto nel progetto con la sfilata dei ragazzini dell’Alto Vicentino MTB (società di ciclismo giovanile che porta il logo Avis Alto Vicentino sulle sue maglie).

La società ASD U.C. Arcobaleno Generali Ballan di Mestre, in collaborazione con il portale ciclismosicuro.it e la famiglia Casarotto, nel ricordo di Thomas Casarotto, un diciannovenne scledense scomparso a metà settembre 2010 a seguito dell’impatto  con un veicolo durante il Giro ciclistico del Friuli per dilettanti, ha organizzato il 2 ottobre 2011 una gara riservata ai dilettanti, con partenza e arrivo a Poleo di Schio, su un tracciato misto.  Verranno coinvolti i comuni di Schio, Santorso, Piovene Rocchette, Carrè, Zanè, San Vito di Leguzzano, Malo e Monte di Malo.A far da cornice all’evento, ciclismosicuro.it ha organizzato, sabato 1 ottobre,  una serata con i campioni dal tema “Tutti per Thomas – passione e sicurezza nel ciclismo” a cui interverranno tutti quei campioni delle due ruote sensibili al tema della sicurezza.E’ prevista una relazione del Comando del Consorzio dei Comuni dell’Alto Vicentino della Polizia Locale  sulla sicurezza, la premiazione del Trofeo dello Scalatore d’oro Memorial  A.Sasso-S.Pelizzari a cura del Comitato Provinciale di Vicenza della FCI, la presentazione dei disegni dei Giovanissimi delle società ciclistiche vicentine sul tema della sicurezza, con la proiezione di alcuni video inerenti l’attività ciclistica provinciale, la presenza d Paolo Aste protagonista alla RAAM americana del 2011 e la testimonianza di vari campioni del pedale in merito alla sicurezza nel ciclismo. Anche l’Avis Alto Vicentino è coinvolto nel progetto con la sfilata dei ragazzini dell’Alto Vicentino MTB (società di ciclismo giovanile che porta il logo Avis Alto Vicentino sulle sue maglie).